si segnala un’importante art. dell’Avv. Roberto Arcella (del Foro di Napoli) pubb. sul sito C.S.P.T., sulle conseguenze ex lege della mancata consegna delle P.E.C.

http://cspt.pro/pubblicazioni/72-gli-eventi-di-mancata-consegna-dei-messaggi-di-posta-elettronica-certificata-e-la-notifica-in-cancelleria-ai-sensi-dell-art-16-dl-179-2012-commento-a-cass-25968-2017.html?tmpl=component&print=1&layout=default&page=

con Importante prospetto riepilogativo in calce

screenshot_2016-12-21-23-08-57

 

screenshot_2016-12-21-23-09-26

   possiamo così riassumere:

   c’è un onere di particolare diligenza a carico dell’avvocato relativamente al controllo e alla manutenzione periodica della propria casella di posta elettronica certificata, al fine di evitare i casi in cui la mancata ricezione dei messaggi di posta certificata sia imputabile al medesimo e nei quali possa trovare conseguentemente applicazione l’articolo 16, co. 6, DL 179/12 e che determinano quindi l’ipotesi della notifica perfezionata in cancelleria

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s